descrizione

Il mercato di Sant’Ambrogio è stato realizzato in due riprese tra gli anni ‘60 e '70. Il progetto è di Arrigo Arrighetti, noto architetto milanese che ha disegnato anche l'omonimo quartiere e la scenografica chiesa piramidale che vi campeggia al centro. Negli anni ‘70 la zona era molto vissuta e tutti i servizi venivano usati in modo costante ed attivo.

Oggi la situazione del mercato non è quella di allora. Una parte è stata data in concessione ad un marchio di supermercati, un’altra è stata adibita a bar e solamente due stalli su tre sono attivi: uno è quello dei salumi e formaggi, l'altro è quello della frutta e verdura. Qui Rocco, il gestore, propone in vendita le primizie di una cooperativa di piccoli coltivatori diretti. I prodotti arrivano da tutta Italia. Ai frequentatori dei mercati agricoli, sarà capitato di incontrarlo a quello dei Navigli.

Orario di apertura
Lunedì: mattina chiuso il fruttivendolo, pomeriggio chiuso il formaggiaio.
Da martedì a sabato 9.00-13.00 e 15.30-19.00

indirizzo

Via San Paolino, 18 - 20142 Milano